workimg

Aprire una società in Russia: quali sono i principali tipi di società in Russia?

I principali tipi di società in Russia sono i seguenti:

  • OOO (Società a responsabilità limitata)
  • AO   (Società per azioni)

Qual è il capitale minimo per la costituzione di una società in Russia?

Per la costituzione di una AO è richiesto un capitale minimo pari a € 10.000

Una persona non residente in Russia può costituire una società di diritto in Russia?

Certamente. Un soggetto non residente in Russia può costituire (anche in forma unipersonale) una società in Russia e detenere il 100% del capitale della stessa. 

E’ possibile schermare l’identità dei soci?

La legge russa non prevede la possibilità di schermare i soci.

E’ necessaria l’assunzione di dipendenti?

No. L’assunzione di personale è rimessa alla libera valutazione degli amministratori della società.

E’ possibile costituire una società in Russia senza spostarsi fisicamente dall’Italia?

Si, l’intera procedura di costituzione di una società in Russia può essere gestita direttamente tramite il nostro ufficio di Milano, senza che il cliente si rechi fisicamente in Russia. In tal caso sarà tuttavia necessario che la richiesta di registrazione della società sia certificata da un notaio e postillata ovvero, soluzione preferibile, certificata presso il Consolato russo in Italia.

E’ necessario specificare l’oggetto sociale nello statuto?

Sì, è necessario specificare l’oggetto sociale di una società russa. Tuttavia alla società non sarà preclusa la possibilità di svolgere ulteriori attività.

Esiste l’obbligo di nominare un sindaco o un collegio sindacale?

In Russia, esiste l’obbligo di nominare un revisione dei conti soltanto in capo alle JOINT STOCK COMPANY (AO). 

Un soggetto “non residente” può essere investito della carica di Director?

Sì, ma non sin dalla costituzione della società dato che sarà prima necessario l’ottenimento del permesso di soggiorno che potrà essere richiesto soltanto dopo l’avvenuta costituzione. Pertanto, sarà necessario incarica un soggetto residente in Russia per poi procedere con la sostituzione.

Una società di diritto russa può aprire un conto corrente fuori dalla Russia?

Una società di diritto russa può aprire un conto corrente in qualsiasi paese del mondo soltanto qualora in quel paese sia stata costituita una sede secondaria della casa madre russa.

Esiste una convenzione bilaterale contro le doppie imposizione tra l’Italia e Russia?

Si, la Convenzione tra il Governo della Repubblica Italiana e la Federazione Russa per evitare le doppie imposizioni e prevenire le evasioni fiscali in materia di imposte sul reddito firmato a Lecce il  13 giugno 2009 ed entrata in vigore dal 1 giugno 2012.

Esistono tasse doganali da corrispondere per le spedizioni tra Italia e Regno Unito?

Sì, naturalmente la cifra varia a seconda dei beni in oggetto.

 

Gli amministratori di una Ltd sono di per sé soggetti all’obbligo di pagamento di contributi previdenziali minimi.

Sì, l’importo varia a seconda della tipologia di permesso di soggiorno.

E’ possibile l’apertura di una sede secondaria italiana di una società russa?

Assolutamente si. Lo Studio è in grado di assistere i propri clienti nell’apertura di sedi secondarie italiane di società di diritto russa e di curare la predisposizione di tutta la documentazione necessaria nonché gli adempimenti.