workimg

Attraverso accordi di collaborazione con primari partner (studi legali e di commercialisti) nel Regno Unito, lo Studio è in grado di assistere la propria clientela in relazione alla costituzione e gestione di società nel Regno Unito.

Quali sono i principali tipi di società nel Regno Unito?

I principali tipi di società nel Regno Unito sono i seguenti:

  • Ltd (Private Limited Company);
  • Plc (Public Limited Company).
  • LLP (Limited Liability Partnership).

La Ltd costituisce il tipo societario equivalente della società a responsabilità limitata di diritto italiano, con l’importante differenza che la partecipazione in una Ltd è rappresentata da azioni e non da quote; mentre la Plc costituisce il tipo societario equivalente della società per azioni di diritto italiano.

Sia la Ltd che la Plc possono essere avere un solo socio (persona fisica o persona giuridica) e un solo amministratore.

La LLP è, invece, una società di persone nella quale però la responsabilità dei soci è limitata e le partecipazioni sono rappresentate da azioni. Per la costituzione di una LLP sono necessarie almeno due persone (general partner). Lo statuto di una LLP (partnership agreement) non è soggetto all’obbligo di deposito presso il registro delle imprese (Companies House).

A differenza della Ltd e della Plc, per le LLP vige il regime di tassazione per trasparenza (i.e. una LLP non è tassata al livello societario ma soltanto al livello dei soci). In altre parole, se due persone fisiche fiscalmente residenti in Italia costituiscono una LLP di diritto inglese, quest’ultima non pagherà alcuna imposta nel Regno Unito e i soci saranno assoggettati integralmente alla tassazione italiana sulle persone fisiche.

Le Ltd e le LLP costituiscono i tipi di società più diffusi.

Qual è il capitale minimo per la costituzione di una società nel Regno Unito? 

Per la costituzione di una Ltd o di una LLP non è richiesto alcun capitale minimo (i.e. il capitale sociale può essere anche 1 sterlina o 1 euro).
Mentre, il capitale sociale minimo per la costituzione di una PLC è 50.000,00 sterline.

E’ possibile costituire una società nel Regno Unito senza spostarsi fisicamente dall’Italia?

Si, l’intera procedura di costituzione di una società nel Regno Unito può essere gestita direttamente tramite il nostro ufficio di Milano, senza che il cliente si rechi fisicamente nel Regno Unito. Non è richiesto l’intervento di un notaio.

Una persona non residente nel Regno Unito può costituire una società di diritto nel Regno Unito?

Certamente. Un soggetto non residente nel Regno Unito può costituire (anche in forma unipersonale) una società nel Regno Unito e detenere il 100% del capitale della stessa. Un soggetto non residente nel Regno Unito può altresì essere amministratore unico di una società di diritto inglese.

E’ possibile schermare l’identità dei soci?

L’identità dei soci può anche essere nascosta utilizzando il servizio di anonimato dei soci (nominee shareholder). In questo caso, il cliente sottoscriverà un trust agreement con una società partner di ItalianLimited che presta servizi fiduciari, la quale deterrà le azioni della società per conto del cliente (beneficial owner). Il cliente potrà revocare l’intestazione fiduciaria in qualsiasi momento.

E’ possibile nominare un amministratore fiduciario?

L’identità degli amministratori può essere protetta utilizzando il servizio di amministrazione fiduciaria (nominee director). In questo caso, il cliente sottoscriverà un trust agreement con un professionista locale fornito dallo Studio, il quale assumerà l’incarico di amministratore per conto del cliente (beneficial owner). Il cliente potrà revocare l’amministratore fiduciario in qualsiasi momento.

E’ necessario specificare l’oggetto sociale nello statuto di una Ltd?

Non è necessario specificare l’oggetto sociale di una società inglese. In tal caso, la società potrà svolgere qualsiasi attività lecita.

Esiste l’obbligo di nominare un sindaco o un collegio sindacale?

Nel Regno Unito, non esiste alcun organo assimilabile al sindaco o al collegio sindacale. Mentre la società sarà assoggettata all’obbligo di revisione dei conti al superamento delle soglie rilevanti.

Una società di diritto inglese può aprire un conto corrente fuori dal Regno Unito?

Assolutamente si. Una società di diritto inglese può aprire un conto corrente in qualsiasi paese del mondo.

E’ possibile conferire un bene immobile in Italia ad una Ltd?

Assolutamente si. A tal fine sarà necessaria una delibera di aumento di capitale della società inglese da liberarsi tramite conferimento dell’immobile (ad es. il capitale viene aumentato da Euro 1 a Euro 1 milione mediante emissione di nuove azioni per un valore di 999.000 euro da pagarsi mediante trasferimento alla società della proprietà di un immobile di valore equivalente. A differenza di quanto accade in Italia, la stima dell’immobile può essere effettuata dall’amministratore senza che occorra una perizia di stima giurata.

Il conferimento di beni immobili italiani in società di diritto inglese è soggetto ad una tassazione favorevole rispetto al conferimento in società italiane (3% invece del 9%).

E’ possibile l’apertura di una sede secondaria italiana di una società inglese?

Assolutamente si. Lo Studio è in grado di assistere i propri clienti nell’apertura di sedi secondarie italiane di società di diritto inglese e di curare la predisposizione di tutta la documentazione necessaria nonché gli adempimenti.

E’ possibile costituire una Ltd per operare soltanto in Italia?

Sì, il fatto che la società sia costituita secondo il diritto inglese e abbia in Inghilterra la sede legale, non le impedisce di operare anche soltanto in Italia, al pari di una qualunque società italiana. La Ltd resterà, in linea generale, assoggettata alle più vantaggiose regole inglesi, per quanto riguarda il suo funzionamento.

E’ necessaria l’assunzione di dipendenti?

No. L’assunzione di personale è rimessa alla libera valutazione degli amministratori della società.